Pubblica assistenza Siena

Sportello di aiuto psicologico

“Un essere è di valore nella misura in cui è in grado di aiutare gli altri.” R. HUBBARD

La Pubblica Assistenza di Siena da oggi parteciperà al progetto dello sportello ascolto psicologico. L’idea nasce in collaborazione con la Società della salute senese e le associazioni di volontariato Auser, Caritas, Misericordia.
 Da oggi 7 maggio sarà disponibile presso la nostra associazione lo sportello gratuito di ascolto. L’obbiettivo è quello di formare una rete di protezione per intercettare, contenere e alleviare il disagio psicologico causato o aggravato dal protrarsi della pandemia da covid. L’iniziativa è rivolta a quanti abbiano bisogno di parlare con uno psicologo per affrontare problemi legati al momento storico che stiamo vivendo o qualsiasi altro malessere che ci rende il vivere molto faticoso.Nei mesi di maggio e giugno saranno attivi vari  sportelli  dislocati  nei comuni della zona senese ai quali si potrà accedere su appuntamento, da prenotare al 331-2631502 (martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 13) al quale rispondono i volontari del servizio civile Sds senese, presso le sedi Auser  o per quanto riguarda la nostra associazione e los portello che noi abbiamo messo a disposizione della collettività  si potrà prendere l’appuntamento contattando direttamente la Psicologa Psicoterapeuta Elena Lorenzini 3465043084.Gli psicologi impegnati nel servizio di ascolto gratuito sono professionisti, iscritti regolarmente all’ordine degli psicologi e prestano la loro attività a titolo di volontariato. Per maggiori informazioni sulle modalità di erogazione del servizio  vi invitiamo a chiamare i numeri dedicati o a leggere il volantino allegato.

“Non meritò di nascere chi visse sol per se”